Opere
Yayoi Kusama (after)

Yayoi Kusama è un’artista giapponese nata nel 1929 a Matsumoto. Comincia a disegnare dalla tenera età, ma la sua famiglia, tuttavia, non accetta la sua passione, tanto che sua madre distrugge i suoi disegni prima che lei riesca a terminarli. È proprio per questo motivo che una delle prime forme d’arte di Yayoi Kusama sono i pois, elementi veloci da disegnare. Nelle sue tele si percepisce un senso di perdizione all'interno di uno spazio che si muove ad una velocità incredibile. Nonostante il parere contrario della famiglia, Kusama continua a dedicarsi all’arte e a studiare pittura, fino a quando in libreria non trova un libro con i dipinti dell'artista Georgia O'Keeffe. L’artista diventa la sua fonte di ispirazione e la colpisce così tanto che Kusama le scrive una lettera. Alla risposta di O’Keefe e allettata dall’idea di trovarsi in un nuovo contesto culturale, nel 1958 Kusama si trasferisce negli Stati Uniti. I suoi lavori si basano sull’arte concettuale, sulla pop art e sul surrealismo e sono tutti accomunati dalla tecnica dei pois. Nel 1969 l’artista fonda anche la Kusama Enterprises, un punto vendita di abbigliamento, borse e automobili che rispecchiano i temi e l’estetica di Kusama, in particolare l’utilizzo dei pois e i motivi ripetitivi. Le opere che trovate nel nostro sito sono delle copie d'autore.

Opere