Opere
Cristina Ricci Curbastro
Nata a Genova nel 1966, Cristina Ricci Curbastro si è diplomata presso l'istituto d'arte per la ceramica di Faenza e ha poi frequentato il biennio di specializzazione in arte plastica.Successivamente si è laureata presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna frequentando il corso di scultura.Attualmente affianca alla attività artistica quella di progettazione di interni. Cristina è la pronipote del celebre matematico Gregorio Ricci Curbastro il cui lavoro permise ad Albert Einstein di arrivare alla sua teoria della relatività.Da tempo lavora su forme espressive che sembrano celare una "paradossale unione" con quelle strutture elaborate usando il linguaggio scientifico del suo illustre bisnonno, forse a conferma del "legame indissolubile" tra storia e famiglia. Lo studio delle geometrie e dei volumi hanno sempre accompagnato la sua arte plastica, la quale, abbracciando l'eredità del Bauhaus, si è concretizzata anche negli interni e nel design, con risultati decisamente originali e innovativi.
Opere